Themata-B5.jpg

€ 26,00

THEMATA ß 5 – SALVARE LA DEMOCRAZIA. L’egemonia dell’Areopago ad Atene 480-461 a.C.

Anno Edizione: 2012
Formato 14,5×21 – Pagine X-270
confezione a filo refe in brossura
copertina 2 colori con bandelle
ISSN 2037-898X – ISBN 978-88-88617-57-2
Prezzo: € 26,00

COD: 978-88-88617-57-2. Categoria: .

Descrizione prodotto

Per lo studio della storia ateniese tra la fine delle guerre persiane e le riforme di Efialte sono di capitale importanza i capitoli 23-25 dell’Athenaion politeia aristotelica, che offrono una ricostruzione originale e sorprendente di un’età ricchissima di eventi. La bibliografia di questo periodo, ed in particolare sull’egemonia che l’Areopago, secondo la testimonianza di Aristotele, avrebbe acquisito in Atene dopo la battaglia di Salamina, è sterminata. Tuttavia ad oggi manca ancora una sintesi storica che prenda in esame l’insieme del dibattito moderno sulle fonti antiche riguardanti lapolitica interna di Atene tra il 480 e il 461 a.C. A questa lacuna si è provato a porre rimedio riesaminando la testimonianza aristotelíca alla luce della riflessione contemporanea e mettendo a confronto le notizie proposte dall’Athenaion politeia e dalla Politica con le informazioni, per lo più frammentarie, fornite da altri autori antichi.

Dettaglio Prodotto

    Non ci sono altre informazioni

Autore

MONICA BERTI

MONICA BERTI, dottore di ricerca in Scienze storiche dell’Antichità, è cultore della materia in Storia greca presso l’Università di Roma Tor Vergata e lecturer in Classics presso la Tufts University di Boston. Ha pubblicato numerosi studi di storia e storiografia greca, epigrafia e papirologia in prestigiose collane italiane e internazionali. È stata visiting scholar presso il Perseus Project, con il quale collabora per la realizzazione di modelli concernenti la codifica e la rappresentazione delle fonti antiche in ambiente digitale. Per la collana «I frammenti degli storici greci» ha pubblicato il primo volume dei frammenti di Istro il Callimacheo. Ha inoltre curato insieme a Virgilio Costa un volume sulla Biblioteca di Alessandria nella collana «Ricerche di filologia, letteratura e storia» delle Edizioni Tored.