€ 100,00

THEMATA 20 – EPIGRAMMATA 4. L’USO DEI NUMERI GRECI NELLE ISCRIZIONI – Atti del convegno di Roma, 16-17 dicembre 2016

a cura di

Anno Edizione: 2018
Formato 17,5 x 25 – Pagine 256
In brossura – copertina a 2 colori cartonata
ISBN 9788899846275
Prezzo: € 100,00

COD: 9788899846275. Categoria: .

Descrizione prodotto

Il volume raccoglie i risultati del quarto Convegno Epigrammata che si è svolto  il 16 e 17 dicembre 2016 presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata. In questo incontro, partendo da quanto ci propone la documentazione epigrafica, specialisti in diverse discipline del mondo antico hanno posto l’attenzione sull’uso, lo scopo, il valore dei numeri, le modalità di notazione e le forme ideate per rappresentare le quantità nella società greca antica, in momenti diversi della sua storia e nel contatto con culture diverse.

 

Indice del volume

Alessandra Inglese, Introduzione
Lorenzo Perilli, Quante sono le foche di Proteo? numeri e numerali nella Grecia arcaica e classica
Vassilis L. Aravantinos, AΡΙΘΜΟΙ, ΜΕΤΡΑ ΚΑΙ ΣΤΑΘΜΑ. Numeri, misure e pesi nella Grecia micenea: una breve rass­egna
Giovanni Boffa, Numeri, calcoli, strumenti e contesti: qualche osservazione di carattere generale e due dettagli
Alessandro Campus, Lettere fenicie, numeri greci
Giovanni Marginesu, Il sistema acrofonico e la notazione delle somme di denaro nei rendiconti ateniesi del V sec. a.C.
Federica Cordano, Uso dei numerali nella Sicilia orientale
Pier Giovanni Guzzo, Esempi siciliani di numerazione acrofonica pseudo ascendente su supporti preziosi di età ellenistica
Elena Miranda De Martino, I numeri greci nelle iscrizioni di età imperiale: il caso di Neapolis
Catherine Dobias-Lalou, Dire et écrire les nombres en cyrénaïque: quelques réflexions
Alessandro Cavagna, Contare per controllare: numeri e sistemi di numerazione sulle monete tolemaiche

Dettaglio Prodotto

    Non ci sono altre informazioni

Autore

ALESSANDRA INGLESE

ALESSANDRA INGLESE, docente di Epigrafia greca e Storia Greca presso l’Università di Roma Tor Vergata. Autrice del volume intitolato Thera arcaica. Le iscrizioni rupestri dell'agora degli dei, uscito nel 2008 nella stessa collana Themata e recensito positivamente da illustri specialisti internazionali di epigrafia e linguistica del mondo greco, ha curato anche gli Atti del precedenti quattro Convegni Epigrammata che si sono svolti presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata e pubblicati dalla casa editrice Tored nella stessa collana Themata. È responsabile del progetto EPIGRAMMATA, un appuntamento biennale di Epigrafia greca, che riunisce studiosi dell’antico e si prefigge di valorizzare l’iscrizione greca in una prospettiva di tipo pluridisciplinare.