Sima-Qian.jpg

€ 34,00

SIMA QIAN – Uomini e storie dell’antica Cina.

Edizione italiana a cura di

Anno Edizione: 2008
Formato 14,7×23 – Pag. X-200
Confezione a filo refe in brossura. Copertina a 5 colori plastificata
ISBN 978-88-88617-17-6
Prezzo: € 34,00

COD: 978-88-88617-17-6. Categoria: .

Descrizione prodotto

di IVY SUI-YUEN SUN e THOMAS R. MARTIN

SIMA QIAN (145 circa – 86 a.C.) è il primo e più grande storico della Cina. Il suo capolavoro, intitolato Shiji, «memorie storiche», si estende dalle origini delle dinastie imperiali (2000 a.C.) sino ai suoi tempi, ed ha dimensioni enormi: circa 526.500 parole, approssimativamente tre volte le Storie di Erodoto. Al pari di Erodoto, il primo grande storico dell’Occidente, Sima Qian mutò il modo cinese di scrivere la storia. Dalle cronache essenziali e scarne di Confucio e dei suoi allievi, che contenevano solo una nuda elencazione degli avvenimenti più importanti, egli passò a una narrazione dettagliata, problematica e affascinante, toccando temi quali il rapporto tra potere centrale ed etica individuale, la natura delle moralità politica, la scoperta del passato quale guida al tempo presente. Questo libro offre una selezione di capitoli dello Shiji, con ampia introduzione storico-letteraria e una tavola cronologica della storia cinese dalle origini leggendarie sino alla morte di Sima Qian.

IVY SUI-YUEN SUN nata in Cina, ha cominciato lo studio della storia e della letteratura cinese con il padre, egli stesso noto saggista e poeta. Formatasi presso la University of California Berkeley, ha insegnato discipline classiche in vari atenei statunitensi.

THOMAS R. MARTIN è uno dei maggiori studiosi americani contemporanei di storia greca e romana. Ha insegnato ad Harvard University e Pomona College; attualmente è docente di Storia antica presso il College of the Holy Cross, Worcester (MA). Alla ricerca storica affianca un’intensa attività di saggista, conferenziere e divulgatore televisivo.

Dettaglio Prodotto

    Non ci sono altre informazioni

Autore

MONICA BERTI

MONICA BERTI, dottore di ricerca in Scienze storiche dell’Antichità, è cultore della materia in Storia greca presso l’Università di Roma Tor Vergata e lecturer in Classics presso la Tufts University di Boston. Ha pubblicato numerosi studi di storia e storiografia greca, epigrafia e papirologia in prestigiose collane italiane e internazionali. È stata visiting scholar presso il Perseus Project, con il quale collabora per la realizzazione di modelli concernenti la codifica e la rappresentazione delle fonti antiche in ambiente digitale. Per la collana «I frammenti degli storici greci» ha pubblicato il primo volume dei frammenti di Istro il Callimacheo. Ha inoltre curato insieme a Virgilio Costa un volume sulla Biblioteca di Alessandria nella collana «Ricerche di filologia, letteratura e storia» delle Edizioni Tored.