Themata Juris 2

€ 30,00

THEMATA JURIS 2 – LA CONTRATTAZIONE IN DEROGA. I contratti di prossimità nell’evoluzione dell’autonomia collettiva

Anno Edizione: 2016
Formato cm. 17×24 – Pagine 280
Confezione a filo refe in brossura
Copertina a 2 colori con bandelle
ISBN 978-88-99846-00-8
Prezzo: € 30,00

COD: 978-88-99846-00-8. Categoria: .

Descrizione prodotto

Il presente studio affronta il tema della contrattazione in deroga ed in particolare della contrattazione di prossimità ex art. 8 L. n. 148 del 2011.
Il rapporto tra legge e contrattazione collettiva ha conosciuto nel tempo una notevole evoluzione: di fatto sempre più frequentemente il contratto collettivo è stato utilizzato dal legislatore per integrare la disciplina legale e, a volte, a derogarla. Dall’entrata in vigore della contrattazione di prossimità ex art. 8 Legge n. 148 del 2011, molti istituti del rapporto di lavoro sono stati fortemente modificati, pertanto in un quadro normativo di profondo e radicale cambiamento, è stato necessario analizzare singolarmente, in sede di bilanciamento di principi e di interessi, i singoli istituti.

Dettaglio Prodotto

    Non ci sono altre informazioni

Autore

Author

Paolo Lanzillotta, avvocato, civilista, con particolare esperienza in ambito giuslavoristico e previdenziale, opera presso i Tribunali di Roma e Velletri. All’attività forense unisce ricerca ed attività accademica: è Dottore di ricerca, in Diritto del lavoro. Collabora con le Cattedre di Diritto del lavoro e Diritto sindacale presso l’Univer­sità degli Studi della Tuscia (Viterbo). È autore di numerose pubblicazioni scientifiche tra le quali le voci “Ordini di protezione familiare” e “Accordi di convivenza” nella “Enciclopedia Giuridica Treccani”.